Villa San Giovanni: bloccate 40 auto con famiglie e bambini nel piazzale Anas per irregolarità

Villa San Giovanni, 24 marzo 2020

Sarebbero circa 40 auto, con famiglie e bambini, i mezzi bloccati da ieri pomeriggio, nel piazzale dell’Anas di Villa San Giovanni per irregolarità nelle dichiarazioni di viaggio. I nuclei familiari provenienti anche dall’estero sono stati assistiti dal Comune di Villa San Giovanni con pasti caldi. Si attende la decisione del Prefetto di Reggio Calabria, d’intesa con quello di Messina, per le soluzioni da adottare. Il traffico merci per la Sicilia che deve imbarcarsi per Messina Tremestieri risulta bloccato. Lo ha dichiarato il SIndaco di Messina, Cateno De Luca che lo ha appreso dal Sindaco di Villa. La notizia confermerebbe dell’irregolarità dei traghettamenti e che non si tratta quindi solo di pendolari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp con noi