Milazzo: passeggero da Salina con febbre a bordo della Nave Lippi. Personale a bordo.

Milazzo (Me), 18 marzo 2020

Doveva ripartire stamattina alle 7.00 la nave Filippo Lippi della Siremar, ma è ancora ferma in porto. Nella serata di ieri la nave si è fermata a Milazzo dopo che uno dei passeggeri, un autotrasportatore proveniente da Salina, presentava febbre e sintomi influenzali. In queste ore si sta decidendo se far ripartire la nave o se porre in quarantena l’intero equipaggio. Il personale di bordo ha dormito sulla nave ed è stata rilevata la temperatura di ogni persona presente sulla Lippi ogni due ore. Il rischio è di una quarantena di almeno 15 giorni per tutto il personale. L’autotrasportatore è stato invece portato in isolamento e per il controllo del tampone all’ospedale di Barcellona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp con noi