VIDEO – MOVIDA BLINDATA: Messina in un venerdì mai così calmo. Le Forze dell’Ordine presidiano la città

Messina, 22 febbraio 2020

Abbiamo seguito la notte della prima movida messinese in cui la Prefettura ha schierato Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Carabinieri in modo estremamente capillare. Una notte che è stata tranquilla e senza incidenti. Forse come mai a Messina. Presidi fissi e dinamici, agenti in borghese, controlli a vista e punti di controllo che hanno di fatto blindato il centro cittadino. Ridotto l’afflusso di giovani, ma, tutto sommato regolare per un venerdì. Piazza Duomo, piazza Antonello, via Oratorio della Pace, e tutto il perimetro del centro cittadino è stato battuto e controllato per gran parte della sera e della notte. Una prova di forza e di presenza senza precedenti che ha dato un chiaro messaggio: la movida non può essere “facciamo quel che ci pare”, chi aveva intenzione di venire in centro per sfogare la propria “follia” del fine settimana, come accaduto in molte altri venerdì e sabato, o è rimasto a casa, oppure ha cambiato zona. Il sistema di controllo funziona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp con noi