AVIS: i Vigili del Fuoco di Villafranca rispondono “presente” al fabbisogno di sangue di Messina

Messina, 14 gennaio 2020

Messina è una delle province con maggiore carenza di sangue e di plasma necessario non solo per le emergenza ma anche per gli ordinari interventi programmati. Spesso, così, anche le normali operazioni di routine devono essere rinviate proprio per mancanza di sangue. Messina non può più dipendere da altre province per risolvere un’emergenza divenuta ormai costante. Alla richiesta di donazione che l’AVIS da sempre estende a tutta la città ed alla provincia hanno risposto “presente” i Vigili del Fuoco di Viallafranca Tirrena che oggi si sono recati presso la sede Avis di Messina per donare il sangue. Donare sangue fa bene e permette di tenere sotto controllo la propria salute, ma soprattutto costituisce un gesto di altruismo insostituibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *