TUTTE LE NEWS
0 8 mins
vocedipopolo messina

Inascoltati ed allontanati perché considerati “figli della vecchia politica”: così gli ex dipendenti ATM assunti per il tramite della Temporary S.p.a., dalla vecchia gestione della bad company ATM oggi in liquidazione. Sono 49 lavoratori ed autisti già con esperienza, 49 famiglie che si sono trovati improvvisamente senza reddito, una risorsa che in tempi magri di autisti disponibili per ATM S.p.a. e con una necessità di più corse per i cittadini, non possono essere messi da parte. E’ così che oggi hanno manifestato davanti a Palazzo Zanca per far valere un messaggio: “Perché siamo stati tenuti fuori dal concorso pubblico vista la nostra esperienza in azienda? Chi non si è voluto ostacolare?”. Certo è che i requisiti vantati da questi 49 sarebbero stati di certo insuperabili da altri concorrenti. Alla manifestazione di stamattina hanno aderito tutti i segretari delle organizzazioni sindacali . Una rappresentanza dei lavoratori si è poi spostato in prefettura dove ha consegnato un documento sulla vertenza auspicando l’intervento del Prefetto .

 

La lettera degli ex dipendenti ATM al Prefetto di Messina, dottoressa Maria Carmela Librizzi

 

Si vuole portare a conoscenza S.E. Il Prefetto di Messina della vertenza occupazionale che vede coinvolti circa 49 ex dipendenti ATM Azienda Speciale, oggi in liquidazione, che dopo alcuni anni di lavoro con contratti a tempo determinato con la qualifica di autisti sono stati licenziati in quanto con l’avvio di ATM Spa non gli sono né stati rinnovati i contratti né gli è stato consentito di partecipare al recente bando di concorso per autisti che l’azienda ha già emanato…

MORE ARTICLES

Mercato Zaera, a buon punto l’opera. Si procede alla riapertura di via degli Orti
Il Vice Sindaco Salvatore Mondello ha effettuato questa mattina, alla
Scoperta fonderia abusiva in via Argentina, pressi via Brasile
Una vera e propria piccola fabbrica artigianale di fusione dei

VIDEO

VIDEO – Manifestazione Fronte Popolare Autorganizzato: dalle tensioni di ieri all’incontro con l’assessore Minutoli di oggi

/ Lug 8
  Assembramento e blocco degli ingressi con qualche momento di tensione nella giornata di ieri per la manifestazione innanzi a Palazzo Zanca del Fronte POpolare Autorganizzato che ha raccolto in

VIDEO – La banda musicale dei Vigili del Fuoco ricorda Ennio Morricone, scomparso ieri

/ Lug 6
Il ricordo dei Vigili del Fuoco del grande maestro Ennio Morricone, morto nella notte per la conseguenza di una caduta, in una clinica romana. La banda ha intonato una delle
Luglio: 2020
LMMGVSD
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 
Weather Icon
“Si è tenuto questo pomeriggio a Palazzo Chigi il tavolo tecnico – convocato dal ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano – in merito alle proposte di legge
Si è svolta oggi in video-collegamento, la riunione tra i vertici delle Forze  di polizia sull’emergenza criminalità a seguito della pandemia Covid19. All’ordine del giorno i rischi
Il decreto, che era stato approvato al Senato il 28 maggio scorso, ha ricevuto oggi il via libera definitivo dalla Camera dei Deputati. "Il testo è stato migliorato

UNIME

0view 16 secs
vocedipopolo messina

Il 5 volte campione italiano di Canottaggio under 23 Giovanni Ficarra, è stato ricevuto stamane dal Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea, che si è complimentato  con lui per i successi raggiunti.

Studente UniMe, iscritto al corso di laurea in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate, Giovanni è, ormai, prossimo al conseguimento della  laurea magistrale.

E’ un orgoglio per me accogliere uno studente come Giovanni, che con grande caparbietà ha raggiunto dei bellissimi traguardi, i ragazzi come lui danno lustro non solo al nostro Ateneo ma anche alla nostra città”.

“Ho sempre praticato sport, studiando molto contemporaneamente, dopo la triennale ho deciso di proseguire gli studi, ispirandomi ai modelli anglosassoni. Sono così riuscito ad avere soddisfazioni sia in ambito sportivo che universitario”– ha detto Ficarra.

Il campione italiano di canottaggio è stato accompagnato da Piero Adamo e Francesco Rizzo dell’Associazione Vento dello Stretto e da due rappresentanti dell’Associazione Atreju, Serena Giorgio e Guglielmo Gullifà.

 

Quattordici opere prime o seconde nel Concorso principale, 12 documentari, 11 produzioni indipendenti europee e 4 eventi speciali. Riparte così, da una selezione ufficiale di oltre 40
“Abbiamo notato da alcune settimane un aumento esponenziale di mini discariche di elettrodomestici abbandonati in strada, privi tra l’altro della componente elettronica, e  questo fa pensare ad
Questa mattina, presso la sede di Palazzo dei Leoni, il Sindaco della Città Metropolitana, dott. Cateno De Luca, e il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di
  E’ una questione culturale ed anche organizzativa. Al rione Taormina, nei pressi del capolinea del tram, tolti i cassonetti per la partenza della differenziata, si continua
“L’estromissione del Teatro Vittorio Emanuele II di Messina e della sua orchestra dal programma degli spettacoli del Teatro Antico di Taormina è inaccettabile, per questo chiediamo che
  Assembramento e blocco degli ingressi con qualche momento di tensione nella giornata di ieri per la manifestazione innanzi a Palazzo Zanca del Fronte POpolare Autorganizzato che
Dal 10 giugno 2020 la Messinaservizi ha approvato un nuovo regolamento per l’avvio a recupero e/o smaltimento di tutti quei rifiuti provenienti da ditte ed attività che
Quattordici opere prime o seconde nel Concorso principale, 12 documentari, 11 produzioni indipendenti europee e 4 eventi speciali. Riparte così, da una selezione ufficiale di oltre 40
In occasione della “Festa della Musica”, tradizionale manifestazione popolare che si tiene il 21 giugno di ogni anno e che celebra il solstizio d’estate riunendo spontaneamente in
  Esce oggi “The Captain”, il nuovo brano strumentale di Gianluca Rando, dedicato a Giuseppe Sanò recentemente scomparso per un malore durante un’immersione nelle acque di Capo Peloro che amava tanto.
Dopo l’edizione 2009, domenica 21 Messina torna ad essere protagonista della Festa Europea della Musica, insieme alle città italiane iscritte al circuito nazionale delle Città partner della
Messina, 4 giugno 2020 E’ amareggiato Enzo Caruso, assessore alla Cultura del Comune di Messina. E’ amareggiato ed anche un po’ arrabbiato Caruso, ma non lo dice,
  PALERMO, 22 MAG – Lo spettro di un’estate senza eventi culturali anche in Sicilia è sempre più vicino, molti festival musicali hanno già cancellato l’edizione per
Messina, 11 maggio 2020 “Le pesanti critiche piovute sull’Amministrazione comunale, a seguito della comunicazione alla società ‘Musica da Bere’ di Carmelo Costa dell’impossibilità di assumere l’impegno di
Luglio: 2020
LMMGVSD
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 
Weather Icon
Nuova ordinanza del presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, per quanto riguarda il trasporto pubblico locale. Eliminato il distanziamento sociale, da domani bus e treni potranno garantire
«Desidero manifestarLe la mia personale preoccupazione per quanto sta avvenendo, ormai da giorni, lungo le coste della Sicilia: un esodo di disperati che assume connotati più seri
Sono poco meno di 400 al giorno i pasti preparati nell’Help Center della Caritas Diocesana di Catania. A beneficiarne sono soprattutto italiani, il 60% del totale degli
La nave petroliera “Vulcanello” della società armatrice Augustadue, del gruppo Mednav, la notte del 12 maggio, nelle acque tra San Vito Lo Capo e Ustica, si trovava
Messina, 2 giugno 2020 Abbiamo seguito i controlli della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale durante lo svolgimento della movida a Messina
24 maggio 2020 Una tragedia familiare quella che si sta consumando nel silenzio, almeno finora, delle Istituzioni tra Terrasini e Cinisi, in Sicilia. Non è ancora stato
L’avvocato Francesco Laface,  classe ’59, fu arrestato a novembre dello scorso anno dai finanzieri del Comando Provinciale di Messina con l’accusa di essersi appropriato, avvalendosi della sua
Messina, la città che per quanto si possa fare per abbellirla e riqualificarla, c’è sempre qualcuno che “rema contro” e distrugge tutto ciò che trova sulla sua
Quattordici opere prime o seconde nel Concorso principale, 12 documentari, 11 produzioni indipendenti europee e 4 eventi speciali. Riparte così, da una selezione ufficiale di oltre 40
L’avvocato Francesco Laface,  classe ’59, fu arrestato a novembre dello scorso anno dai finanzieri del Comando Provinciale di Messina con l’accusa di essersi appropriato, avvalendosi della sua
Messina, la città che per quanto si possa fare per abbellirla e riqualificarla, c’è sempre qualcuno che “rema contro” e distrugge tutto ciò che trova sulla sua
Nei giorni scorsi, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto (ME) hanno denunciato all’A.G.

TIRRENO

6
Lug
I Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale,
2 mins 2

LAVORO

5 view 2 mins
vocedipopolo messina
lavoro Lug 1, 2020

“L’Ufficio scolastico regionale ha annunciato di voler fare a meno di oltre 2 mila operatori che da 25 anni assistono gli alunni disabili in Sicilia nelle scuole di ogni ordine e grado: diciamo no alle nuove assunzioni, se queste comportano il sacrificio di chi da oltre due decenni garantisce i servizi. L’assessore Scavone ha promesso un incontro al più presto e noi rimarremo vigili. Bene invece il via libera ai centri estivi per la Città metropolitana di Messina”. Lo dicono Clara Crocè, Gianluca Cangemi e Nicola Scaglione della Fiadel-Cisal, sindacato che oggi ha tenuto un sit-in di fronte l’assessorato…