ULTIMA ORA
0 3 mins
VOCEDIPOPOLO Sicilia on line

Castanea e Salice e non solo, sono isolati e “figli di un Dio minore” ormai da tempo, per molto inascoltati, quando segnalavano a più riprese e da a gran voce che i “lavori di rimozione della frana e messa in sicurezza SONO FERMI!” . Gli abitanti delle due frazioni cittadine sono dovuti andare a fare le proprie rimostranze in Prefettura perché qualcosa si muovesse. Ed in effetti qualcosa è finalmente accaduto: gli assessori Minutoli e Mondello che avevano affidato i lavori ad una ditta che finora non ha poi fatto molto di quanto era stato loro chiesto ed incaricato, adesso ipotizzano una rescissione del contratto con la ditta appaltatrice: “l’attenzione alla questione è rimasta alta, ponendo in essere una sequela di solleciti agli uffici competenti e verifiche, visibili in quanto presenti agli atti, fino alla data odierna, avendo constatato, ancora una volta, la persistente inattività del cantiere. Per quanto sopra, pur comprendendo le legittime rivendicazioni e i disagi dei cittadini residenti e dei Comitati spontanei, non riteniamo di avere lasciato nulla di intentato, avendo svolto appieno il ruolo di indirizzo politico che compete all’Amministrazione Comunale, supportando gli uffici e dirimendo le questioni. A riprova di ciò, la corposa documentazione prodotta, ivi compresa la valutazione della possibilità di rescissione del contratto con la Ditta appaltatrice.“.

Dunque “guardia alta” sostiene l’amministrazione comunale, che comunque ha intenzione di andare “a fondo alla questione” e che non accetta addebiti per una strada che, soprattutto in estate, è rimasta chiusa: “si respingono gli ingiusti addebiti di inefficienza rivolti alla…

VIRGINIA'S

Maria Bertìa, la “Signora del Pizzo”. Vi racconto una storia di passione e alta classe

/ Ago 11
“Mi considero una persona semplice, madre di quattro figlie e innamorata di mio marito da cinquant’anni. Ho avuto molte soddisfazioni, vestito personaggi importanti, eppure nulla mi dà più di quanto

VIDEO

Viviana Parisi: il perito che ha eseguito l’autopsia, “Non possiamo escludere nessuna ipotesi”

/ Ago 12
Resta un giallo la morte della dj Viviana Parisi, il cui corpo è stato trovato tre giorni fa nelle campagne di Caronia, a cinque giorni dalla scomparsa con il figlio

I dubbi sulla fine di Viviana Parisi e sul destino di Gioele. Quei 30 minuti a Sant’Agata di Militello

/ Ago 10
Trenta minuti che potrebbero svelare la dinamica ed il perché di questa tragedia. E’ quel lasso di tempo durante il quale Viviana Parisi è uscita dall’autostrada e si è recata

Coronavirus Sicilia: sono 73 i migranti positivi ospiti all’hotspot di Pozzallo. Arriva l’Esercito.

Arriverà l’Esercito a presidiare l’hotspot di Pozzallo. Lo ha preannunciato il prefetto di Ragusa, Filippina Cocuzza, al sindaco Roberto Ammatuna, preoccupato per l’aumento dei casi di Covid-19 tra i migranti ospiti nella struttura, che sono saliti
VOCEDIPOPOLO Sicilia on line

POLITICA

11
Ago
“Quando denunciavamo il fatto che questi hotspot e centri d’accoglienza, a Messina come a Lampedusa, a Porto Empedocle come a
45 secs 1

ECONOMIA

7
Ago
Nota Stampa citate OO.SS. Il Cisal, il Siad e l’Orsa scrivono al direttore generale e al CDA del Consorzio Autostrade
46 secs 2

NAZIONALE

2
Ago
Milano, 01 agosto 2020. Si è tenuta a Milano l’annunciata conferenza stampa inerente l’iniziativa  “La Giornata della Giustizia“,  che ha
7 mins 3

CALABRIA

11
Ago
I carabinieri di Botricello hanno arrestato un autotrasportatore di 52 anni residente in una regione del nord per avere abusato
17 secs 1

UNIVERSITA'

10
Ago
Si è insediato il nuovo commissario straordinario dell’A.O.U. Policlinico “G. Martino” di Messina, dott. Giampiero Bonaccorsi, già Direttore generale facente
4 mins 0
La nave petroliera “Vulcanello” della società armatrice Augustadue, del gruppo Mednav, la notte del 12 maggio, nelle acque tra San Vito Lo Capo e Ustica, si trovava
Messina, 2 giugno 2020 Abbiamo seguito i controlli della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale durante lo svolgimento della movida a Messina
24 maggio 2020 Una tragedia familiare quella che si sta consumando nel silenzio, almeno finora, delle Istituzioni tra Terrasini e Cinisi, in Sicilia. Non è ancora stato
Li chiama “popolo del ’27’ ” il Sindaco De Luca i dipendenti comunali che mal digeriscono la fine del periodo dello “msart working” imposto dalle misure anti
Castanea e Salice e non solo, sono isolati e “figli di un Dio minore” ormai da tempo, per molto inascoltati, quando segnalavano a più riprese e da
Nota Stampa del Comune di Messina È stato pubblicato il programma comunale dell’edizione 2020 della Festa dell’Assunta che, in questo particolare anno, assume un tono sommesso, incentrato
Potrebbe slittare di alcune ore o anche al pomeriggio l’autopsia disposta dalla Procura di Patti sulla salma della dj Viviana Parisi, il cui corpo è stato trovato
Ieri, i poliziotti delle Volanti hanno eseguito la misura cautelare, emessa dal Tribunale di Messina, a carico di LAURIA Domenico Ivan, 23 anni, messinese. Agli arresti domiciliari
A Caronia continua senza pause il lavoro dei Vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di ricerca del piccolo Gioele, il bambino di 4 anni scomparso insieme alla

TIRRENO

9
Ago
Questa notte i Carabinieri della Compagnia di Milazzo (ME) hanno svolto un servizio di controllo del territorio nell’Isola di Lipari,
2 mins 4

LAVORO

2 view 46 secs
VOCEDIPOPOLO Sicilia on line

Nota Stampa citate OO.SS.

Il Cisal, il Siad e l’Orsa scrivono al direttore generale e al CDA del Consorzio Autostrade Siciliane, alla Tempor, società di lavoro interinale che sta curando le selezioni e la procedura di assunzione per il Consorzio, e per conoscenza all’assessore Regionale Falcone.

Ancora una volta le scriventi Organizzazioni Sindacali sono costrette a denunciare comportamenti illegittimi assunti dalle SS.LL. ci riferiamo alla esclusione dei 24 lavoratori che in passato hanno avuto un contratto a tempo indeterminato con il CAS.
Tale esclusione, ancora una volta a beneficio del personale corsista, non è supportata da alcuna motivazione giuridica, anche alla luce…