HomePosts Tagged "ex province"

ex province Tag

ROMA (10/10/2019) – “Le province siciliane grazie alle norme inserite nel secondo accordo raggiunto tra Stato e Regione del maggio scorso chiuderanno finalmente e ufficialmente i bilanci pregressi compreso il 2019. Proprio ieri, in regione, sono state suddivise le ultime somme, che a quanto pare non erano “briciole”, sbloccate grazie

Palermo, 12/08/2019: “Hanno preso un abbaglio. Prima di sparare nel mucchio sarebbe stato meglio si leggessero il verbale della conferenza. Siracusa non ha preso di più e neanche Trapani: tutto è spiegato nel verbale della conferenza”. Con queste parole l’Assessore regionale con delega alle autonomie

Messina, 8 maggio 2019 Quella trovata da Nello Musumeci non è una "soluzione tampone" ma l'unica soluzione praticabile in questo momento. La "SOLUZIONE" che rimette in pista precari, servizi di assistenza ai disabili, insomma operatività di una Città Metropolitana, cantieri del Patto per Messina compreso. Insomma,

29 aprile ’19 – La Cisl Messina, con le federazioni del Pubblico Impiego e la Filca, parteciperà alla manifestazione annunciata dal Sindaco Metropolitano Cateno De Luca per il Primo maggio per tutelare e difendere il nostro territorio e per sensibilizzare i governi nazionali e regionali

Messina, 29 aprile 2019 Gli operatori dei servizi sociali della Città Metropolitana di Messina che aderiscono alla FIADEL, sindacato maggioritario con adesioni che superano il 90%, e gli iscritti dell’associazione Diritti e Dignità Sociale parteciperanno alla Marcia della Dignità indetta dal sindaco metropolitano Cateno De Luca. Provenienti

Messina, 20/04/2019: “Ieri ho formalizzato il mio netto rifiuto alla celebrazione delle elezioni dei componenti del consiglio della città metropolitana di Messina già programmate per il prossimo 30 giugno: se saremo costretti a dichiarare il dissesto Finanziario non comprendo perché dobbiamo celebrare queste elezioni. È

Messina, 10/04/2019: "Con tutti i colleghi sindaci del messinese, siamo giunti alla conclusione che è arrivato il momento di reagire e interrompere l'assordante silenzio circa i finanziamenti statali destinati alle ex province siciliane. Il 1 Maggio, alle ore 9, ci riuniremo in Piazza Duomo a