La Sicilia in tempo reale

HomeCronaca Messina (Page 13)

Cronaca Messina

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=Kf0D3qasZc8[/embedyt]   I Carabinieri del Comando Provinciale di Messina, nel corso dell’ultimo week end, nelle giornate di venerdì e sabato, hanno svolto servizi di prevenzione e controllo del territorio, impiegando personale del Nucleo Radiomobile e delle Compagnie Carabinieri di Messina Centro e Messina Sud. I servizi

Nel corso del fine settimana sono stati predisposti mirati servizi di ordine e sicurezza pubblica finalizzati a vigilare sul fenomeno aggregativo di persone che origina la c.d. “movida”, affinché lo stesso non degenerasse nell’inosservanza delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica COVID-19. Si è infatti ritenuto necessario

Uil e Uil-Fpl di Messina, in nota a firma rispettivamente di Ivan Tripodi e Pippo Calapi inviata al governatore della Sicilia, Nello Musumeci, all’assessore alla Salute, Ruggero Razza, alla Procura della Repubblica di Messina, alla Procura della Corte dei Conti e all’Anac, chiedono chiarimenti in merito alla vicenda legata all’App “SiciliaSiCura”

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=Vs2uKcBcjDU[/embedyt] Messina, 31 maggio 2020 Durante il fine settimana i Carabinieri del Comando Tutela Lavoro e di tutti i Comandi provinciali dell’Arma sul territorio nazionale hanno intervistato oltre mille “riders”, operanti per le principali “piattaforme virtuali” del “food delivery”, al fine di acquisire informazioni utili alle

Messina, 30 maggio 2020   [embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=tqQjvFWE8Yo[/embedyt] I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Messina hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misure cautelari personali e reali emessa dal Tribunale di Palermo su richiesta della Procura della Repubblica del capoluogo siciliano, nei confronti di

Messina, 28 maggio 2020 Prosegue incessante l’attività della Polizia Municipale a tutela della salute pubblica e dell’ambiente. Ieri mattina, nell’ambito di un servizio specificatamente coordinato dal comandante vicario Commissario Giovanni Giardina e di concerto con l’assessore Dafne Musolino, la Polizia Commerciale ha effettuato una verifica all’interno