La Sicilia in tempo reale

 

Morte dell’operaio Tomasello: tutti assolti in appello gli 8 imputati

Morte dell’operaio Tomasello: tutti assolti in appello gli 8 imputati

 

23 febbraio 2021

L’operaio di Messina Ambiente, Antonino Tomasello, morì perché avrebbe perso il controllo del mezzo. E’ l’ipotesi secondo la quale la Corte d’Appello, presidente Sicura, ha assolto con formula piena gli 8 imputati Armando Di Maria, ex commissario di Messinambiente, Claudio Sindoni dirigente, Cesare Sindoni, Roberto Lisi, Pietro Arrigo e Natale Cucè responsabili dei servizi ed il direttore tecnico Antonino Miloro. Tutti assolti dall’accusa di omicidio colposo “perché il fatto non sussiste”. In primo grado tutti gli imputati erano stati condannati ad 8 mesi. 

Tomasello morì il 3 luglio del 2014 finendo nel torrente Pace con il mezzo che stava guidando, una spazzatrice. Un mezzo che era stato inserito nella lista di quelli da rottamare.

 

 

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: