La Sicilia in tempo reale

 

Rete 34, CUB Messina, Circolo Impastato e QEER, chiedono incontro con Prefetto e Ministro Interni

16 gennaio 2021

Rete 34+, la sigla sindacale CUB Messina, il Circolo Impastato Messina e QEER+Messina scrivono al Prefetto di Messina ed alla Ministra degli Interni per ottenere un incontro urgente “ al fine di potere esporre le preoccupazioni degli scriventi in merito all’attuale
complicata situazione cittadina”. 

Questa la lettera di richiesta: “Ci riferiamo in particolare al clima di tensione che il sindaco De Luca ha creato in città ormai da vari mesi, inaspritosi in queste ore (vedi diretta fb di ieri del sindaco) con gravi accuse, attacchi e minacce di querele da parte del primo cittadino nei confronti di chi ha osato assumere una posizione critica nei suoi confronti e rispetto soprattutto alla sua ultima ordinanza.
Lo stesso sindaco è del resto costretto ad ammettere addirittura nel testo dell’ordinanza n.6 della necessità di revocare l’ordinanza n.5, contestata da più parti, per motivi di ordine pubblico.
Non può che destare dunque preoccupazione l’annuncio di una nuova ordinanza restrittiva e il crescente dissenso da parte di strati crescenti della popolazione che si manifesterà, come già annunciato, con iniziative pubbliche.
Al riguardo chiederemo di essere rassicurati sul riconoscimento a tutte/i del diritto di manifestare nel rispetto delle garanzie costituzionali e delle disposizioni del Tulps”. 

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: