La Sicilia in tempo reale

 

FIADEL chiede al Sindaco vaccinazione prioritaria per i dipendenti delle partecipate comunali

FIADEL chiede al Sindaco vaccinazione prioritaria

per i dipendenti delle partecipate comunali

 

7 gennaio 2021

Il Sindaco chieda formalmente al Commissario Straordinario dell’ASP di sottoporre con priorità al vaccino tutti i dipendenti delle partecipate comunali, considerato che tutti possono essere a rischio, con particolare attenzione per le persone positive al virus ma asintomatiche perché ancora nella fase iniziale al COVID-19″. Lo scrivono Clara Crocè e Pietro Fotia del sindacato FIADEL, al sindaco di Messina Cateno De Luca

L’impennata dei contagi dovuti al Covid 19 nel Comune di Messina, dovuta in gran parte all’inefficienza dell’ASP, la gestione del sistema complessivo della raccolta dei rifiuti, la necessità condivisa di assicurare l’assistenza ai ragazzi diversamente abili, agli anziani e a tutti i fruitori dei servizi sociali, impongono alla scrivente Organizzazione Sindacale di chiedere di sottoporre con priorità tutti gli operatori della Messina Social City e della Messina Servizi Bene Comune alla vaccinazione” concludono Fotia e Crocè.

Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: