La Sicilia in tempo reale

 

Carlo Taormina: “Cateno De Luca oggetto di attacchi mafiosi e di istituzioni deviate”. Dimissioni pronte per essere annullate?

Carlo Taormina: “Cateno De Luca oggetto di attacchi mafiosi e di istituzioni deviate”. Dimissioni pronte per essere annullate?

29 gennaio 2021

Oggi a Messina per difendere il grande sindaco della città metropolitana,Cateno De Luca al centro di attacchi mafiosi e di istituzioni deviate che vogliono bloccare il cambiamento ed il percorso contro la illegalità. Grave la mancanza di solidarietà da parte della magistratura che ne continua a fare oggetto di attenzioni molto discutibili”. Sono gravissime le affermazioni che Carlo Taormina, l’avvocato del sindaco di Messina, Cateno De Luca, scrive sulla sua pagina Facebook. Gravissime perché tirano in ballo la Magistratura a cui si chiede una “solidarietà” che non fa parte del ruolo super partes ed autonomo del magistrato chiamato a giudicare.

Faccia truce e visibilmente preoccupata induce ciò che vuole indurre: “Cateno De Luca è in pericolo”. Ma da chi e da cosa? Carlo Taormina non scrive di certo a caso e se lo scrive evidentemente c’è da crederci che qualcosa non va.

Siamo in odor di ritiro di dimissioni per darla vinta a chi minaccia De Luca? Può essere anche questo. Se si affianca questo post a quella “letterina” ricevuta dal Sindaco e da lui pubblicata in evidenza sulla sua pagina ufficiale e che lo invita a restare in sella come sindaco, potrebbe essere che sia il caso di non darla vinta e di ritirare queste ennesime dimissioni annunciate e poi, come sempre, ritirate. Storia già vista…

Post Tags
Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: