La Sicilia in tempo reale

 

Celebrate le iniziative in memoria del 112esimo Anniversario del Terremoto del 1908

28 dicembre 2020

Sono stati tre i momenti celebrativi che si sono susseguiti nel corso della giornata odierna alla presenza del Sindaco Cateno de Luca, del Vice Prefetto Natalia Ruggeri, dell’Assessore alla Protezione Civile Massimo Minutoli e dell’esperto Antonio Rizzo. Alle 9, è stata deposta una Corona d’alloro al Gran Camposanto, in collaborazione con il Comitato Cittadino “100 Messinesi per Messina 2Mila8”; alle 10.45, il Sindaco De Luca, alla presenza di Mons. Giuseppe La Speme, del Vice Prefetto Natalia Ruggeri e dell’Assessore Minutoli, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Messina Sacra” presieduta da Giacomo Sorrenti, ha scoperto la lapide commemorativa ai piedi della Colonna Votiva in Piazza Immacolata di Marmo, eretta nel 1958 in occasione del 50° Anniversario del terremoto; infine, alle ore 11.45 in collaborazione con il Consolato onorario delle Federazione Russa e l’Arciconfraternita dei Catalani, è stato reso omaggio al Monumento ai Marinai Russi con la deposizione di una Corona d’alloro da parte del Comune di Messina.

Gli appuntamenti in programma per la Sezione “28 Dicembre 1908. Commemorazione del 112° Anniversario del terremoto”, nell’ambito degli eventi natalizi organizzati dal Comune, proseguono domani, con “DANZAEMOTUS. In memoria del terremoto del 28 dicembre”, prodotto da Studio danza. Lo spettacolo di danza sarà trasmesso alle 18, in streaming sulla pagina fb “Kulturavirus, gestita dal Comune di Messina.

Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: