a

La Sicilia in tempo reale

 

De Luca e la “fretta social”: il Sindaco si scusa con la GM Ufficio che aveva definito “zozzona”

La “fretta social” del Sindaco Cateno De Luca stavolta ha fatto definire “zozzoni” gente che lavora e che non c’entrava nulla con quei rifiuti ritrovati dalla Sezione “spazzatura” del Corpo di Polizia Municipale. La GM Ufficio snc dapprima annichilisce, scaraventata sulla pagina social del Sindaco ed additata come sporcacciona, dall’altra, poi, tira un sospiro di sollievo, quando De Luca, in un secondo momento si scusa. Il fatto di aver ritrovato tra i rifiuti fogli di carta con l’intestazione alla ditta dapprima incriminata era però stata sufficiente al primo cittadino per sparare il nome di una ditta incolpevole pubblicamente, insultandola senza ritegno. Troppa fretta, evidentemente, che così è costata a De Luca un passo indietro con scuse pubblico e dello stesso tenore. Insomma una figura non da poco per Cateno. “Catenuzzo”, come lo chiama affettuosamente qualche suo agguerritissimo fan, avrà ricevuto non poche chiamate e richiami da parte dei legali della ditta prima di fare il dovuto dietro front e la rimozione del post incriminato. Insomma servirà da lezione? Vedremo. Intanto ecco il post di scuse da parte del Sindaco.

“Attivita’ svolta settore Ambiente e Rifiuti e chiarimento con la ditta GM UFFICIO snc.

Il 22 Giugno 2019, in un mio post relativo ad attività di contrasto ai comportamenti in violazione delle norme sulla raccolta dei rifiuti, ho erroneamente attribuito alla ditta di forniture per ufficio GM Ufficio snc l’appellativo di zozzoni, addebitandole condotte, rispetto alle quali I nostri accertamenti successivi hanno dimostrato essere del tutto estranea.
Sono stati, infatti, individuati i veri responsabili di quell’abbandono sul marciapiede dei rifiuti, tra i quali vi erano anche alcuni fogli che facevano riferimento alla ditta GM Ufficio, inconsapevolmente coinvolta nella vicenda, e che invece nulla aveva a che fare con le condotte poste in essere dai veri zozzoni.
Ho pertanto ritenuto opportuno porgere le mie scuse alla ditta GM Ufficio e rimuovere il vecchio post, sottolineando l’estraneità della ditta in questione”.
Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: