a

La Sicilia in tempo reale

 

Assembramenti: Cateno De Luca invia la Polizia Municipale sui Colli San Rizzo

Vi consiglio di andarvene subito perché stanno arrivando le forze dell’ordine! Chissà quante famiglie sono presenti nei colli di San Rizzo a fare schiticchi di carne arrosto che poi pretendono le scuole chiuse. La stessa cosa vale per la gara di stamani di moto Enduro autorizzata regolarmente dalla questura“.
Si è espresso così il Sindaco di Messina, Cateno De Luca, nella mattinata di ieri dopo aver ricevuto un video che ritraeva tante famiglie raccolte ed “assembrate” a Musolino, sui Colli San Rizzo. Immagini che sembrano ritrarre una tipica pasquetta messinese e che dimostrano quanto la gente non abbia compreso l’estrema gravità della pandemia ancora in corso con la seconda ondata.
Nel frattempo anche a Messina i contagi stanno aumentando ed io sono in procinto di prendere delle decisioni drastiche per impedire questo “babbiu”. Non comprendete che siamo nella classica situazione che impone anche sotto il profilo dell’immagine una severa sobrietà? Ecco i festini di qualche ora fa a MUSOLINO sui colli San Rizzo di Messina!“. E le forze dell’ordine sono giunte sui Colli disperdendo chi, nonostante fosse stato avvisato, o che non sapeva che il Sindaco fosse stato avvisato, continuava ad arrostire carne come se nulla fosse. La tragicommedia dell’irresponsabilità.
“Martedì mattina si svolgerà un apposito comitato provinciale per la sicurezza ed ordine pubblico con tutte le forze dell’ordine, Prefetto, Questore ed ASP per mettere in atto dei drastici provvedimenti anti babbiu! Durante la riunione sarà analizzata Anche la situazione epidemiologica delle scuole per le decisioni consequenziali” ha annunciato il Sindaco.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: