La Sicilia in tempo reale

 

Arrestato in aeroporto con 66 ovuli di eroina in corpo

I militari della guardia di finanza dell’aeroporto di Punta Raisi, insieme ai Funzionari dell’Ufficio delle Dogane, hanno arrestato un nigeriano arrivato allo scalo di Palermo con 66 ovuli di eroina in corpo. L’uomo era partito dall’ aeroporto di Charleroi (Belgio).

Dopo gli accertamenti radiologici nell’azienda ospedaliera di Villa Sofia sono stati trovati gli ovuli nello stomaco. La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed il cittadino nigeriano è stato arrestato e portato nel carcere Lorusso di “Pagliarelli” di Palermo. (Fonte ANSA).

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: