La Uil-Fpl chiede la nomina di un Commissario per l’emergenza Covid a Messina

“La scrivente organizzazione sindacale è venuta a conoscenza da notizie di stampa della nomina di un commissario per la provincia di Palermo per l’emergenza covid. Si ritiene che identica iniziativa debba essere presa per la provincia di Messina in considerazione della esperienza vissuta recentemente quando l’emergenza covid non è stata gestita adeguatamente dal Direttore Generale ASP Messina in modo particolare nel territorio. Infatti si ricordano ancora i casi di disfunzione, di disorganizzazione, di non adeguata gestione dell’emergenza covid. Pertanto si sollecitano le autorità competenti ad intervenire al fine di evitare situazioni pericolose per la popolazione”. 
E’ quanto scrivono in una nota indirizzata al manager dell’Asp di Messina, Paolo La Paglia, il segretario generale della Uil-Fpl, Pippo Calapai, il coordinatore provinciale dell’area medica e il suo vice, rispettivamente Corrado Lamanna e Paolo Calabrò.
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: