La Polizia municipale arresta magrebino in Zona Falcata

La Polizia municipale è intervenuta stamane in Zona Falcata su richiesta della Guardia costiera. In particolare a seguito di controlli in zona, un uomo di origine magrebina si è rifiutato di fornire le proprie generalità ai militari, minacciandoli ed aizzando contro di loro i cani. Gli uomini della Guardia costiera hanno allora chiesto l’intervento della Polizia municipale che è intervenuta con al comando il commissario Giovanni Giardina. L’uomo di nazionalità straniera a questo punto si è dato alla fuga scavalcando un muro ma è stato bloccato dagli agenti della municipale e tradotto in caserma, alla Calipari, per il fotosegnalamento. L’uomo verrà processato per resistenza, oltraggio, rifiuto di fornire le generalità e per occupazione abusiva.

Post Tags
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: