Polizia Municipale: il CSA chiede assunzione anche degli idonei al concorso

Il CSA, nella persona del suo segretario generale, Pietro Fotia, , chiede l’assunzione anche dei concorsisti risultati idonei alla conclusione della selezione degli attuali 44 nuovi agenti.

“In considerazione della grave carenza d’organico del Corpo di P.M., ritiene dover attenzionare alla SS la necessità di avviare l’iter per l’assunzione dei concorrenti risultati idonei nella graduatoria del concorso per Agenti P.M. a tempo determinato recentemente espletato.
A tal fine si reputa opportuno valutare la possibilità di richiedere un ulteriore finanziamento al Ministero dell’Interno o in alternativa verificare la percorribilità di finanziare l’intervento con fondi di bilancio”.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: