Milazzo – Si cerca Aurelio Visalli, il sottufficiale disperso in mare

Aurelio Visalli, sottufficiale della Capitaneria di Porto di Milazzo, è disperso da ieri tra le onde della spiaggia di Ponente a Milazzo, dopo essere intervenuto per salvare due ragazzini in difficoltà in mare. Visalli, residente a Venetico, è intervenuto nella mattinata di ieri insieme a due colleghi per trarre in salvo due ragazzini di 15 e 13 anni che si erano trovati in difficoltà mentre facevano il bagno, a causa del mare agitato . Uno dei due ragazzini era riuscito da solo a trarsi fuori dalle onde, mentre l’altro, in balia del mare, è stato guidato verso una boa proprio da Visalli e dai suoi colleghi, con l’aiuto di un salvagente. Ma i marosi hanno inghiottito il sottufficiale della Capitaneria proprio nelle ultime fasi dell’intervento. L’uom0 è sparito tra le onde e le ricerche sono in corso da ieri. Vigili del fuoco, Marina Militare e Polizia pattugliano da ieri lo spazio antistante il mare della spiaggia di Ponente in cerca dell’uomo.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: