“Messina: Chiesa di San Domenico al via raccolta fondi e restauro Simulacro Beata Vergine del Rosario” 

A causa di interventi di manutenzione, cominciati già nel mese di Marzo, il simulacro della Beata Vergine Maria del Santo Rosario è stato portato presso uno studio di restauratori affinché vengano eseguiti i dovuti interventi. Il simulacro è stato realizzato nel 1938 ed in questi anni non è mai stato fatto un intervento di restauro. Le spese del restauro ammontano a circa €10000. Quest’anno, a causa del Covid, non ci è possibile svolgere la raccolta casa per casa, perciò per chi volesse dare il proprio contributo può inserirlo direttamente all’interno della cassetta della raccolta che si trova dentro la Chiesa, altrimenti tramite bonifico bancario al seguente IBAN:

IT 21 I 0200816522000105252208

 

UNICREDIT

Intestato a: PARROCCHIA SAN DOMENICO

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: