a

La Sicilia in tempo reale

 

Atm: il presidente Campagna risponde al consigliere Schepis

In merito al post pubblicato su Facebook dal consigliere comunale Giuseppe Schepis in riferimento ad un articolo apparso sulla stampa locale, il presidente/direttore generale dell’Atm Spa Giuseppe Campagna intende precisare quanto segue: ” In controtendenza rispetto a quanto avvenuto in passato, Atm Spa ha assunto personale solo ed esclusivamente attraverso selezioni pubbliche, nel totale rispetto delle normative vigenti ed in assoluta trasparenza. Vogliamo quindi tranquillizzare il consigliere Schepis che continueremo ad operare nel solco della legalità anche in vista di future assunzioni di lavoratori. L’ attuale management dell’Atm Spa non si è fatto e non si farà tirare la giacca da nessuno e qualsiasi scelta sarà adottata nell’esclusivo interesse dell’azienda e della città. Possiamo inoltre rassicurare l’esponente del Consiglio comunale che mai ci troveremo dalla parte di chi vuole speculare sui bisogni e sulle difficoltà di disoccupati in cerca di collocazione. Siamo moralmente vicini a quei lavoratori, ma avvertiamo sin d’ora che non ci saranno corsie preferenziali per loro né per altri. Con impegno e dedizione stiamo cercando di costruire un sistema di trasporto pubblico efficiente e moderno e ci muoveremo sempre seguendo i dettami della legge”.

Share Post
Written by
Latest comments
  • Avatar

    Legalità? Avete fatto entrare gente che già ha fatto apprendistato e che non possono farlo per la seconda volta,avete mandato a casa padri di famiglia che avevano legame contrattuale per un altro anno con agenzia interinale. Campagna pupazzo di de Luca, vergognosi, anche per te finirà la pappatoia. Siete un cancro

  • Avatar

    44 padri di famiglia sacrificati per pura campagna elettorale, avete fatto entrare a Messina social city senza concorso,avete preso gente per Messina ambiente senza concorso, avete fatto un bando per preferire Chi già lavorava ad Amam ma sti padri di famiglia atm li odiate cosi tanto da non far loro diritto a lavoro. NOI SIAMO IL COMUNE DI MESSINA,I CITTADINI E IL SERVIZIO ATM DA VOI SVOLTO È PIETOSO. DATE DIRITTO AI LAVORATORI E UN SERVIZIO PUBBLICO DEGNO DI QUESTO NOME. PAGHIAMO NOU CAMPAGNA,PERSINO IL TUO STIPENDIO, TACI TU E SCHEPIS

  • Avatar

    Il servizio pubblico di trasporto a Messina è tornato indietro di 10 anni, i vostri apprendisti sono ragazzini impauriti che strombazzano ovunque e fanno danni ai bus persino con i tutor accanto. Lontano dalla professionalità ed efficienza dei 44 interinali che fino all ultimo giorno di lavoro hanno dato dimostrazione di dignità e professionalità cosa che manca al cda atm e a chi ha permesso questo scempio sociale e occupazionale. Vediamo come gestirete questa carenza organica, vediamo se avrete un briciolo di dignità… macellai

  • Avatar

    Avete preferito 70 ragazzini senza esperienza a 44 padri di famiglia con professionalità svolta persino a Milano e altre città…Avete preferito seguire gli ordini di de Luca che ha fatto scempio di legalità e occupazione in atm. apprendistato non può essere fatto per 2 volte cosa che è risultata in alcuni autisti tanto che Gioveni ha fatto un esposto. Nel precedente bando c è stato pure chi ha dichiarato il falso per entrare e parli di legalità Campagna? Vi siete accaniti contro sti padri di famiglia e questo aumento in voi in degrado umano che avete in atm. Vergognati CAMPAGNA, vergognati de Luca

  • Avatar

    Avete fatto entrare 70 ragazzini senza esperienza e alcuni con già alle spalle apprendistato e quindi avete già violato la legge perché non può essere svolto 2 volte. Avete fatto entrare a MessinaSocialCity senza concorso, avete dato corsia preferenziale a dipendenti amam per il concorso ma chissà perché questi 44 padri di famiglia li odiate tanto da perseguitarli, tanto da non riconoscere loro il diritto a lavoro. Questa atm è lo specchio di de Luca, falsità è fallimento. Siete una piaga sociale per Messina

  • Avatar

    Avete fatto macelleria sociale e occupazionale,avete fatto di 44 padri di famiglia Agnelli sacrificali per pura propaganda politica e dopo aver fatto entrare più di 500 persone a MessinaSocialCity senza concorso,favoriti dipendenti amam nel concorso e preso gente a Messina ambiente senza concorso parlate di legalità? Questi 44 padri hanno diritto a lavoro,hanno contratto annulalto da voi durante il periodo interinale. Hanno esperienza e professionalità ma soprattutto dignità. Il lavoro è un diritto sancito dalla costituzione Campagna non un favore. Fascisti

  • Avatar

    Caro dott. campagna io mi chiamo Ciccio per gli amici sicuramente non per lei …. non sono amico. suo sono uno di loro uno dei 44 interinali, le volevo solo ricordare che lei ha un incarico politico che durerà 5/10 anni qualunque sarà la mia strada quando il suo percorso finirà ci confronteremo sulle sue idee e su i suoi modi di fare politica ….

  • Avatar

    Fiera di non aver votato questo sindaco, fiera di non essere complice contro chi si scaglia contro i disoccupati, contro uomini che vogliono solo lavorare. Pazzesco come un essere mediocre come Campagna possa proferire simile parole contro 44 lavoratori onesti e a favore di cosa? A favore di chi? Della disoccupazione, della precarietà, dell ingiustizia sociale. MESSINESI SVEGLIATEVI QUESTI ESSERI RUBANO IL PRESENTE E IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI. VINNAVITI ANNARI MACELLAI

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: