Tragedia di Rosolini: indagata per maltrattamenti la madre, già prima della morte del bimbo.

Era già indagata per maltrattamenti Letizia Spatola, la donna di 23 anni, madre del bimbo di 21 mesi morto il 17 agosto scorso nell’ospedale di Modica a seguito delle lesioni che, secondo l’accusa, gli avrebbe procurato, Salvo Blanco, 32 anni, convivente della donna. Era, infatti, già stata aperta un’inchiesta ai primi di luglio a seguito della denuncia di un medico del pronto soccorso di Trigona di Noto che aveva visitato il bambino al quale aveva riscontrato delle lesioni incompatibili con la dichiarazione della madre: una caduta accidentale, le cui lesioni però non sembravano possibili causa della versione fornita. Il medico aveva così segnalato tutto alla Polizia e la Procura di Siracusa aveva aperto un’inchiesta per maltrattamenti su minore. Intanto è stata sequestrata una federa del lettino del bambino sulla quale sono state riscontrate tracce di sangue dall’esame della polizia scientifica.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: