Spadafora (ME) : uccide il padre nella notte dopo un litigio

SPADAFORA (MESSINA), 29 AGO – Un giovane di 20 anni ha ucciso il padre accoltelladolo nella loro casa a Spadafora (ME), zona Arcipretato,  questa notte poco dopo le 4:00. I carabinieri sono giunti sul posto in pochissimi minuti dalla chiamata ed unitamente ai sanitari dell’ambulanza del 118, arrivata poco dopo, hanno constatato la presenza del cadavere del M. P. 59 anni.

Sembrebbe che il figlio M. G, 20 anni abbia ucciso il padre al culmine di una lite a causa di dissidi familiari.

In particolare nel cuore della notte, armato di un coltello, il giovane ha aggredito nel sonno il padre colpendolo con alcuni fendenti. Nella circostanza la vittima ha provato a difendersi ingaggiando una colluttazione con il figlio prima di cadere a terra esanime.

Il ragazzo è stato arrestato per il reato di omicidio.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: