Migranti: tre nuovi sbarchi a Lampedusa. Il Sindaco di Pozzallo, “Stop a trasferimenti nel nostro porto”

Sono sbarcati in 20 ieri sera a Lampedusa, aumentando la pressione in un hotspot per il quale il sindaco dell’isola ha chiesto l’immediata chiusura. Dalla struttura d’accoglienza di contrada Imbriacola sono pronti a partire 100 migranti: verranno imbarcati sul traghetto di linea che giungerà in serata a Porto Empedocle (Ag). All’hotspot, dopo i 3 nuovi sbarchi, resteranno in 712. Mentre ieri a Pozzallo dalla nave Peluso della Guardia Costiera sono sbarcati 146 migranti provenienti proprio da Lampedusa. Una scelta, quella del Governo, di spostare i migranti da Lampedusa verso Pozzallo che non convince e non piace al Sindaco Roberto Ammatuna. “Siamo in presenza di una grossa anomalia – dice – ovvero che i tamponi ai migranti vengono effettuati solo quando sbarcano a Pozzallo e non in altri posti. E continuo a dire ‘no’ al loro trasferimento nell’hotspot perchè è pieno e vi sono in isolamento i 17 migranti positivi sbarcati il 25 luglio dalla nave mercantile Cosmo”.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: