La tragica fine di Paolo Totaro, operaio forestale morto per spegnere un incendio a pochi mesi dal pensionamento

E’ morto a bordo del mezzo che conduceva per dare supporto ai colleghi intenti nello spegnimento di un vasto incendio a San Filippo, a Messina. Paolo Totaro, operaio forestale, è uscito fuori strada con il camion carico d’acqua e finendo in un dirupo. L’incendio è divampato intorno alle 18 di ieri sera e gli operai forestali, colleghi di Totaro, i Vigili del Fuoco e gli elicotteri erano in piena azione per avere ragione delle fiamme. Totaro era alla guida del camion e cercava di raggiungere i colleghi per dare supporto d’acqua alla guida di un camion. All’improvviso la tragedia: Totaro ha perso il controllo del mezzo che è finito fuori strada finendo in un burrone. I soccorritori sono giunti sul posto ma per Paolo Totaro, sessantanni, non c’è stato nulla da fare. E’ morto così, a pochi mesi dal tanto atteso pensionamento.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: