IdeaMessina: Non bastava la pessima gestione, ora Messina Servizi si permette pure di intimidire i cittadini.

Messina Servizi non accetta critiche, perfino davanti all’evidenza, cercando di imporre il silenzio. Si vorrebbe così “punirne uno per educarne cento”. Un goffo tentativo di nascondere il disastro che è ormai sotto gli occhi di tutti e che questa associazione può documentare.

Restiamo allibiti dai contenuti del recente comunicato stampa del presidente di Messina Servizi architetto Giuseppe Lombardo – dichiara IdeaMessina – con il quale si annunciano querele a cittadini che vengono definiti “millantatori” poiché hanno avuto l’ardire di criticare l’operato dell’azienda che dovrebbe occuparsi del ciclo integrato dei rifiuti, della pulizia delle spiagge e delle strade, dell’igiene e del decoro della nostra città. Non vogliamo certo giustificare alcun eccesso – sottolineano – ma appare chiaro che utilizzare la stampa per “avvertire” i cittadini che Messina Servizi è pronta a querelare chiunque osi protestare per la “cattiva gestione”, causa dello scandaloso stato in cui versa l’igiene urbana cittadina, è un atto finalizzato a smorzare la protesta che in questi mesi è lievitata.

Aspetto altrettanto grave è l’insensibilità della MessinaServizi nei confronti delle richieste di intervento presentate dalle circoscrizioni per conto dei cittadini, che continuano a non essere prese in considerazione.

Lombardo parla di “cambio tendenza” nella politica della M.S.B.C.! Purtroppo l’unico cambio riguarda la politica del negazionismo, di fronte ad evidenze disastrose e l’arroganza liberticida persino del diritto di critica degli utenti che hanno visto numerosi commenti rimossi dalla pagina social della società pubblica.

La nostra associazione condanna con forza tutti i comportamenti che mirano a soffocare il dissenso e la libertà di esprimere legittime critiche nei confronti di chi ha l’obbligo di gestire al meglio un servizio pubblico. Pertanto Idea Messina si rende disponibile ad offrire sostegno ed assistenza legale gratuita, in tutte le sedi, ai cittadini che vedono lesi i propri diritti, che subiscono disservizi o riscontrino criticità nella gestione della cosa pubblica. MSBC è pertanto invitata a rispettare la libertà di espressione dei cittadini/utenti ed ogni vincolo di trasparenza previsto dalla normativa vigente, sia sul sito aziendale, che sulla pagina social istituzionale. Idea Messina, con i suoi legali, in aderenza agli obiettivi statutari, tutela il cittadino da ogni abuso. Con i propri strumenti è pertanto disponibile a fare da megafono, alle legittime istanze ed alle rimostranze della cittadinanza. Con spirito inclusivo, costruttivo e rispettoso delle Istituzioni – concludono.

 

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: