HOTSPOT BISCONTE – FIADEL chiede al Prefetto di Messina la convocazione di un tavolo sulla chiusura della struttura

Nota Stampa Sindacato FIADEL – Clara crocè

Le recenti dichiarazioni rese sia dalla SV che dal Sindaco di Messina,  della imminente chiusura dell’HOtspot e del CAS ,impongono alla scrivente Organizzazione Sindacale di chiedere un urgente incontro al fine di salvaguardare i livelli occupazionali dei lavoratori impegnati nel settore e gestiti dalla cooperativa “Badia Grande”

Premettiamo di essere favorevoli alla chiusura dell’Hotspot ma manifestiamo la volontà di  essere disponibile a discutere quali iniziative codesta Prefettura voglia mettere in campo in merito alle politiche dell’accoglienza  dei migranti e  i protocolli di sicurezza senza mettere a rischio operatori e popolazione.

Chiediamo al tavolo di confronto la partecipazione del Sindaco On.vole Cateno De Luca.

Inoltre, ancora una volta, siamo costretti a rappresentare il disagio degli operatori che a tutt’oggi non hanno ricevuto il saldo della stipendio del mese di giugno 2020 , si chiede, pertanto, un immediato intervento della SV anche in considerazione dell’imminente festività del ferragosto.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: