La Sicilia in tempo reale

 

Domenica 5 luglio si è tenuta la manifestazione “Onda Ribelle” del Comitato Salviamo Galati Marina

L’assemblea si è svolta in un’area emblematica, un giardino privato distrutto dal mare con numerosi cittadini di Galati Marina e zone limitrofe, tra cui il Deputato Regionale Antonio De Luca.

Dagli interventi è emerso un malcontento generale per la barriera esistente ritenuta inadeguata e che sta negando la balneazione, impotenza a fronte dei reiterati ritardi burocratici e rabbia per gli ingenti danni, che si teme resteranno solo a carico dei cittadini.

“Ci riteniamo soddisfatti per la partecipazione ottenuta – dichiara il Presidente Giulia Ingegneri – e, soprattutto, per aver potuto condividere la notizia ricevuta in mattinata dal Commissario Croce, secondo la quale sarebbe stato firmato il bando della gara d’appalto per la realizzazione del progetto definitivo dei pennelli, che dovrebbe essere pubblicato lunedì 6 Luglio. Ringraziamo il Commissario per la tempestiva comunicazione avvenuta nella giornata di domenica.”

Da qui parte un “Onda Ribelle”, fatta dalla partecipazione dei cittadini, che non solo richiede una messa in sicurezza tempestiva e risolutiva del problema dell’erosione costiera, ma l’impegno delle istituzioni per far tornare a risplendere un paese messo in ginocchio da anni di inefficienze.

Il Comitato, nonostante le recenti notizie rassicuranti continuerà a vigilare affinché il tutto proceda nei tempi e con le modalità giuste.

 

Post Tags
Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: