“Movida o VOMIDA?” – lo stato della via Primo Settembre tra vomito e sporcizia

Ecco come hanno trovato i commercianti della via Primo Settembre la mattina del “dopo Movida” i marciapiedi antistanti i loro esercizi commerciali: vomito, bottiglie e sporcizia in ogni dove. Una situazione insostenibile, affermano. Un freno al consumo di alcol è ormai l’urgenza necessaria da affrontare. Intanto questa porzione di strada resta chiusa inutilmente al traffico, orfana di qualsiasi pianificazione che possa farla divenire davvero isola pedonale, nonostante le tante interlocuzioni con un’amministrazione che resta inspiegabilmente sorda.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: