I lavoratori del dimenticato settore pirotecnico a Roma in piazza Montecitorio: “100 aziende per far sentire la voce di tutti”

Avatar
Posted on Giugno 16, 2020, 8:59 am

Le Associazioni nazionali di categoria ASS.P.I e ANISP, alla luce delle grandi difficoltà che sta vivendo il settore pirotecnico, oggi completamente fermo a causa dell’annullamento degli eventi pubblici e delle feste patronali, visto il silenzio istituzionale rispetto al disagio vissuto dalla categoria, assolutamente dimenticata nonostante l’appello rivolto al Governo all’inizio della crisi e più volte sollecitato attraverso gli organi di stampa, nel pieno rispetto della sicurezza e delle regole di distanziamento sociale hanno organizzato per giovedì 25 giugno ore 15:00 in Piazza Montecitorio a Roma una manifestazione nazionale pacifica con la partecipazione di 100 aziende in rappresentanza del settore pirotecnico.
Le Associazioni nazionali di categoria ASS.P.I e ANISP, a causa delle limitazione della rappresentanza imposta per motivi di sicurezza, raccoglieranno le adesioni rispondendo a criteri precisi: in primo luogo sarà data priorità alle aziende che si sono registrate precedentemente al Form Emergenza Covid-19; in aggiunta saranno adottati i criteri di massima rappresentatività numerica delle aziende e massima rappresentatività geografica.

Leave a Reply

  • (not be published)