a

La Sicilia in tempo reale

 

Polizia Municipale – Il commissario Lo PRESTI proposto per l’Annona chiede di rientrare a Taormina

Messina 30 maggio 2020

Il commissario Daniele Lo PRESTI era arrivato alla Polizia Municipale di Messina dal Corpo di Taormina poco tempo fa. Ufficiale preciso e scrupoloso si è da subito distinto per la sua inappuntabilità ricoprendo fino ad oggi il comando della Sezione Motociclisti. Oggi chiede inaspettatamente la revoca del comando a Messina con atto formale protocollato e chiede di rientrare a Taormina in qualità di vice comandante, incarico precedentemente ricoperto. Ma perché Lo PRESTI ha preso questa repentina decisione? Nella giornata di ieri era stato destinato ad affiancare il commissario Giovanni Giardina alla Sezione di Polizia Specialistica con determina depositata e protocollata, ma evidentemente tale trasferimento non sarebbe stato concordato o non gradito dal commissario Lo PRESTI. Tant’è che ha richiesto di ritornare all’incarico di Taormina lasciando così il Corpo di polizia municipale di Messina. Eppure si era tanto speso perché finalmente la sezione motociclisti venisse equipaggiata adeguatamente con i Dpi previsti. Cosa che è avvenuta in data odierna giusta consegna dell’equipaggiamento su disposizione dell’assessore Musolino. Così il corpo di polizia municipale di Messina perde un uomo importante. Nel mentre a Lo PRESTI subentra l’ispettore capo Stefano Musumeci che coordinerà la sezione dei motociclisti e il reparto operativo mobile comandato fino al pensionamento dal commissario La Mazza. Ad ambedue, Lo PRESTI e Musumeci i nostri migliori auguri.

Written by
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: