Movida, virus ed irresponsabilità: Palermo come MONITO, un locale chiuso e multe per oltre 15 mila euro

Messina, 25 maggio 2020

La movida è ripresa e sembra non volerne sapere di rispettare prescrizioni e limitazioni anti contagio. Eppure la mancata osservanza, vestita da un’irresponsabile euforia, rischia di condannarla ad un’altra chiusura. I dati al momento confermano il trend incoraggiante e stabile dello stop del contagio, un po’ grazie alle temperature, ma anche all’effetto trascinamento che si basa sui 15 / 20 giorni di incubazione. Ma oltre i dati forniti, oltre i tamponi effettuati, c’è la responsabilità di tutti che deve prevalere, così come è prevalsa durante il lockdown e che ha pagato. Non è ancora finita, è il mantra che da più parti si leva in tutta Italia, una verità che però non piace e che a molti sembra non interessare. Così controlli tra sabato e domenica a Messina, così come in molte altre città dell’Isola, così come a Palermo, dove l’irresponsabilità è costata anche la chiusura di un locale per 5 giorni ed una sfilza di sanzioni. E’ stato chiuso, infatti, un locale in via Zoppo di Gangi a Palermo, nella zona di via Dante. All’arrivo degli agenti il locale era pieno di avventori e tutti, compresi i gestori, non osservavano le prescritte misure di prevenzione e non indossavano alcun dispositivo di protezione. Alla contestazione delle irregolarità sono seguiti momenti di tensione che hanno richiesto l’intervento di supporto di tre pattuglie della polizia, che hanno ristabilito la calma. Il locale è stato chiuso e posto sotto sequestro cautelativo; ai titolari elevate sanzioni pecuniarie, oltre alla chiusura di 5 giorni. Inoltre, in via Carducci, ad un venditore ambulante senza autorizzazione sono stati sequestrati lotti di mascherine prive di confezioni, etichettatura ed istruzioni in italiano.
La speranza è quanto accaduto a Palermo serva da “esempio” e da monito, perché prevalga quella stessa responsabilità che ci ha contraddistinto e salvato durante il lockdown.

bsh

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: