La Uil-Fpl chiede revoca delibera concorso Asp Messina per un’anomalia riguardante nomina della Commissione.

Messina, 27 maggio 2020

La scrivente organizzazione sindacale, presa visione della deliberazione n° 1299/DG del 12 Mag 2020 e allegati, con la quale codesta amministrazione ha approvato le composizioni delle commissioni per la valutazione dei titoli e l’affidamento degli incarichi di Unità operativa complessa e incarichi dirigenziali a tempo determinato. Per quanto concerne la selezione per il personale della dirigenza delle professioni sanitarie Infermieristiche ed Ostetriche, la Uil-Fpl ha riscontrato un’anomalia tra la nomina della Commissione della predetta selezione, allegato nota prot n° 55963 del 07/05/2020 che erroneamente indicava, come oggetto, il succitato profilo Dirigenziale, ma nel corpo del testo, veniva indicato il conferimento di incarico di sostituzione del Direttore della U.O C di Pneumologia”. Lo scrive in una nota a firma del segretario generale, Pippo Calapai, la Uil-Fpl di Messina.
Al fine di evitare che la suddetta procedura possa essere inficiata per mero errore materiale, la Uil-Fpl chiede la revoca del succitato provvedimento e la adozione di una successiva delibera in armonia con la selezione richiamata. La scrivente organizzazione sindacale, apprezza lo sforzo fatto da codesta Amministrazione in Linea con la nostra Politica Sanitaria. Siamo convinti da sempre che questa strategia darà maggior sostenibilità ed efficienza alla Assistenza in particolare a quella Infermieristica. Siamo altresì certi che tutta la procedura verrà espletata in maniera oggettiva e trasparente, premiando i migliori professionisti che da anni si sono sacrificati a conseguire i titoli occorrenti”.
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: