Il Policlinico di Messina riorganizza le attività ordinarie

Avatar
Posted on Maggio 26, 2020, 2:42 pm
FavoriteLoadingAdd to favorites 2 mins
Messina, 26 maggio 2020 L'A.O.U. Policlinico "G. Martino" di Messina sta riorganizzando servizi e procedure in vista della graduale, ma piena ripresa di tutte le attività, in base a quanto disposto dall'Assessorato regionale alla Salute e con l'attenuazione dell'emergenza sanitaria. È in via di definizione il regolamento sugli accessi, mentre sono già a pieno regime le attività di monitoraggio per il personale sanitario e parasanitario: in questi giorni sono stati effettuati tamponi per tutti i dipendenti (in alcuni casi, già ripetuti per la seconda o terza volta) e entro la fine della settimana sarà completata l'esecuzione dei test sierologici per oltre 1.000 unità di personale. Tali monitoraggi verranno ripetuti periodicamente. Per quanto riguarda la ripresa dell'attività ambulatoriale anche al di là di urgenze ed emergenze, sarà disposto in ciascun padiglione un piano per ingressi separati (utenti, dipendenti e addetti ai servizi). L'utenza, inoltre, avrà come punto di riferimento all'arrivo in reparto appositi check point per il controllo della temperatura. Per ciò che concerne l'attività operatoria, i pazienti già oggi vengono sottoposti a tampone prima del ricovero. Saranno definiti, altresì, nuovi schemi per ripianificare le attività ambulatoriali, distanziandole e utilizzando una fascia oraria più ampia rispetto al passato (8-20), al fine di evitare attese e assembramenti. A tal riguardo, verrà limitato al minimo il numero di accompagnatori che potranno recarsi in ospedale insieme al paziente. Le prossime 5 settimane rappresenteranno un periodo di rodaggio, ma già durante questo lasso di tempo sarà l'Azienda a contattare l'utenza, sia per i casi di visite o interventi prenotati nei mesi scorsi, sia per quelli di nuove prestazioni, dicendo loro quando e con quali modalità recarsi in ospedale.

Leave a Reply

  • (not be published)