Elvira Amata: “Il centrodestra unito per porre fine allo scempio della baraccopoli di Messina”

Messina, 27 maggio 2020

Inizia l’iter parlamentare per percorrere la strada che possa portare all’approvazione della legge che porterà all’eliminazione della baraccopoli di Messina. Lo annuncia in un post l’onorevole Elvira Amata.

“Cari amici, oggi ha inizio l’iter parlamentare per andare verso l’approvazione definitiva della legge a firma dei capigruppo alla Camera di Fratelli d’Italia Francesco Lollobrigida e di Forza Italia Mariastella Gelmini, del vice capogruppo della Lega Alessandro Pagano e della deputata messinese Matilde Siracusano, che è stata la candidata all’uninominale per la nostra coalizione, e sarà la relatrice unica di questa Proposta di Legge epocale.

Un plauso sincero voglio rivolgere all’amica e collega Matilde per aver portato avanti con il supporto dell’intera coalizione questo percorso che adesso arriva ad una fase storica.

E grazie al mio partito, Fratelli d’Italia, per aver affrontato la questione come una priorità che non poteva più essere rimandata.

La nostra terra ha bisogno di risposte e, sin da quel Consiglio aperto di un anno e mezzo fa, al quale ho preso parte da deputata regionale, non abbiamo mai smesso di cercare soluzioni e strade percorribili.

È tempo di porre fine a questa vergogna. Si va avanti con il supporto della Regione, del Governo Musumeci -che gia due anni fa aveva dichiarato uno stato di emergenza respinto da Roma- e con l’auspicio che le forze di governo nazionale sappiano agire in coscienza al di là di strumentali posizioni oppositive!”

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: