Messina, 18 maggio 2020

Barbieri e parrucchieri, ma anche i centri estetici, ripartono da oggi. Una ripartenza programmata però già con largo anticipo: giorni durante i quali gli artigiani si sono organizzati per stabilire le modalità con le quali rendere sicuro il loro lavoro. Distanziamento tra le postazioni, sedie di attesa off limit, niente riviste da sfogliare, strumenti sanificati ad ogni prestazione, kimono usa e getta, mascherine e visiere. Misure che non renderanno facile il loro lavoro già complicato. Si potrà andare solo su appuntamento e già dalla scorsa settimana è stata stabilita una fitta agenda di incontri programmati.

Leave a Reply

  • (not be published)