Zafarana e De Luca (m5s): “Si consenta la consegna a domicilio anche la domenica. Braccio di ferro con Musumeci sulle spalle degli esercenti messinesi”.

Messina, 20 aprile 2020

Si dia la possibilità ai ristoratori messinesi di lavorare con la consegna a domicilio anche la domenica e nei giorni festivi, come previsto nell’ultima ordinanza regionale“. È questo l’invito rivolto al Sindaco di Messina Cateno De Luca dai deputati regionali del Movimento 5 Stelle Antonio De Luca e Valentina Zafarana.

Non ha senso e non produce alcun vantagio nel contenimento del coronavirus vietare la domenica ciò che è consentito durante il resto della settimana. Una eventuale misura comunale più restrittiva di quella adottata a livello regionale avrebbe come unico effetto quello di rallentare la ripresa di un settore economico importantissimo della città, quale quello della ristorazione, che è già in ginocchio. Appare, infine, ingiusto creare differenze tra gli operatori economici dei diversi comuni siciliani se non sono giustificate da comprovate motivazioni. Non vorremmo che il braccio di ferro con Musumeci – concludono – proseguisse sulle spalle degli esercenti messinesi perché è un rischio che non possiamo permetterci“.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: