VIDEO – La Sicilia, come vorremmo riparta: bella, libera e produttiva. Ce la faremo.

Messina, 26 aprile 2020

“Lost in Sicily” è un video di Giuseppe Cucè, videomaker messinese, ad aprire una finestra sul passato più prossimo, quello del prima del coronavirus. “E’il risultato di tre anni di brevi ma intensi viaggi in giro per la Sicilia, al fine di esplorare, scoprire e far tesoro di tutto ciò che ho incontrato sulla mia strada” scrive Peppe Cucè. Com’era la Sicilia prima del lockdown, prima che la nostra vita cambiasse. Le feste patronali, il torrone, la pesca del pescespada, il mare, la terra, il dialetto, l’arte, i monumenti, l’aria ed il respiro di Sicilia: nel video di Cucè c’è tutto quello che sembrava fino a ieri scontato ma che oggi guardiamo con occhi diversi e con la speranza di poter ritornare a quello che per i siciliani oggi ha un valore diverso: non più “normale”, non più scontato.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: