VIDEO – Festa di San Francesco di Paola: solo il lungo suono delle sirene di Caronte & Tourist per omaggiare il Santo.

Messina, 27 aprile 2020

La ricorrenza del 26 aprile 2020 sarà ricordata nella storia ultrasecolare della festa di San Francesco di Paola a Messina come una delle pochissime in cui non ha avuto luogo la tradizionale e molto sentita processione del Santo Padre.

L’emergenza sanitaria legata al Covid 19 ha imposto decisioni che d’altronde limitano la quotidianità dell’intero Paese da ben oltre un mese. Una condizione surreale nella sua drammaticità che ha, tuttavia, avuto un merito, unire ancora di più l’intera comunità nella fede. Far passare nel silenzio più assordante la ricorrenza del Protettore in perpetuo della Gente di Mare, Patrono della Regione Sicilia e Calabria, avrebbe aggiunto tristezza e sconforto in una società già provata dalla lunga quarantena. Per tale motivo l’Associazione Culturale Portatori San Francesco di Paola di Messina ha richiesto ed ottenuto che, come ogni anno, le sirene dei traghetti del Gruppo Caronte & Tourist presenti nella rada San Francesco suonassero per omaggiare “U Santu Patri”. Così come programmato alle 18:30 il saluto ha avuto luogo proprio nella stessa baia dove il 04 aprile 1464 San Francesco approdò a Messina sul suo mantello. Un evento miracoloso che, aldilà della fede, è testimonianza storica del Suo passaggio.  L’Associazione rappresentata dal Presidente Sig. Salvatore Libro, a nome dei componenti della Stessa e dell’intera comunità parrocchiale, ringrazia sentitamente il Gruppo Caronte & Tourist unitamente all’Autorità Marittima di Messina ed i rispettivi uffici tecnici per la disponibilità e grande sensibilità mostrata. Una testimonianza ulteriore del legame imprescindibile che unisce da sempre Messina al suo mare…!!!

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: