Polizia Municipale: CSA al dirigente “DPI, Auto di servizio da sanificare ed equipaggi ricorrenti per contenere contagi”

Messina, 22 aprile 2020

Il CSA, a firma di Gaetano Giordano, in base all’esperienza sul campo invita il Dirigente ingegner Signorelli ad intervenire per sciogliere quelle che sono veri e propri rischi contagio per il personale della Polizia Municipale di Messina.

In primo luogo c’è la distribuzione di dispositivi di sicurezza atti davvero a proteggere il personale operativo che ogni giorno ha a che fare con l’utenza. In secondo luogo la sanificazione delle auto di servizio ad ogni fine turno. Il Csa ricorda al dirigente, infatti, che l’ultima sanificazione risale al 20 marzo scorso. Così come la dirigenza dovrebbe accogliere il consiglio di affidare in via esclusiva e ricorrente la stessa auto a non più di due equipaggi, sempre gli stessi, al fine di garantire che l’auto non divenga veicolo di contagio anch’esso. La definizione poi di equipaggi anch’essi ricorrenti e fissi al fine che nell’eventualità di contagio di un componente sia possibile monitorizzare e contenere immediatamente il virus. Misure importanti e non più procrastinabili, conclude il CSA.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: