Ordinanza 105: il Consiglio di Stato la annula.

Roma, 8 apr. – Il Consiglio di Stato, con un documento della prima sezione pubblicato ieri sera, ha espresso con la massima urgenza, parere favorevole sulla proposta del Ministero dell’Interno, pervenuta nella mattinata, per annullamento, in via straordinaria, dell’ordinanza del sindaco di Messina che ha imposto a “chiunque intende fare ingresso in Sicilia attraverso il Porto di Messina, sia che viaggi a piedi sia che viaggi a bordo di un qualsiasi mezzo di trasporto” l’obbligo di registrarsi, almeno 48 ore prima della partenza, “nel sistema di registrazione on-line www.sipassaacondizione.comune.messina.it, fornendo una serie di dati identificativi e di informazioni personali, e di “attendere il rilascio da parte del Comune di Messina del nulla osta allo spostamento”

Latest comments
  • Avatar

    Il Sindaco De luca non si tocca… Lui resta al suo posto…. Lui è l’unico che ha a cuore il bene dei cittadini.

  • Avatar

    Usciamo e protestiamocontro i nostri diritti nessuna paura del virus. Noi siamo siciliani. Noi siamo con de Luca

  • Avatar

    Cara ministra lamorgese….e a voi tutti siti in un amministrazione che ci governa…ho fate le regole e vi attingete a farle rispettare oppure vi dimettete !Noi Siciliani nn ci stiamo a farci uccidere dal vostro egoismo!io sto con il Sindaco De Luca.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: