Criminalità: arrestati in 4 per una rapina a sala bingo del 10 giugno scorso

PALERMO, 28 APR – La Polizia ha arrestato quattro persone per la rapina, del 10 giugno scorso, alla sala bingo “Big Bingo” di via Molinari a Palermo. La banda riuscì a impossessarsi di oltre 68.000 euro, custoditi nella cassaforte temporizzata e nel cassetto del registratore di cassa. Gli arrestati sono Antonio Cardella, Angelo Donzelli, Francesco Piano, Cinzia Bertolino, che ha avuto i domiciliari.
    Per Gaetano Geraci è stato diposto l’obbligo di dimora.
    A portare gli agenti ai rapinatori sono state le immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza all’interno della sala bingo, che hanno ripreso le fasi salienti della rapina.
    Cardella e Bertolino entrarono nel locale e si diressero verso la cassa dove, con un diversivo, distrassero l’impiegata addetta alla vendita dei tabacchi in modo da impedirle di notare l’ingresso dei complici e di azionare il dispositivo di allarme posizionato vicino la sua postazione. Donzelli, che aveva una maschera col volto di un leone, con in pugno una pistola minacciò l’impiegata e la costrinse ad aprire la cassaforte.
    Piano, che aveva un casco integrale, rimase all’interno della sala, immobilizzando gli avventori e sorvegliando la porta d’ingresso.
    Geraci denunciò falsamente il furto della moto utilizzata invece per fuggire dal luogo della rapina.
   

Post Tags
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: