MONREALE (PALERMO), 22 APR – Fiori d’arancio a Monreale malgrado l’emergenza coronavirus. Il sindaco Alberto Arcidiacono ha celebrato questa mattina il primo matrimonio da quando sono iniziate le restrizioni imposte dai decreti nazionali. Vincenza Balistrieri e il carabiniere Federico Basta al termine della cerimonia non hanno rinunciato ad un romantico bacio, seppur con le mascherine. “L’emergenza e le limitazioni – hanno dichiarato gli sposi – non ci hanno scoraggiato. Per festeggiamenti ci sarà tempo. È stato tutto estremamente veloce; eravamo solo noi e i testimoni, oltre al primo cittadino” che ha voluto essere presente in questa cerimonia importante in segno di augurio verso la nuova coppia. (ANSA).

Leave a Reply

  • (not be published)