Poste Ganzirri: non una bomba, bensì pietre e fuoco contro il bancomat. Lo svela la videosorveglianza.

Messina, 28 marzo 2020

Sembra l’opera di due balordi il tentato assalto al bancomat dell’ufficio postale di Ganzirri di stamane. Nella notte, sulla scorta delle immagini della videosorveglianza, due soggetti avrebbero attaccato lo sportello bancomat ed i vetri blindati delle Poste di Ganzirri a colpi di pietra per poi, non riuscendo a rompere il vetro, scagliarsi contro lo sportello automatico sempre con pietre ed appiccando il fuoco. Non riuscendo nel loro intento si sono dati alla fuga. Sulle loro tracce la Polizia ed i Carabinieri intervenuti stamattina.

Post Tags
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: