Messina, 7 marzo 2020

È stato rifiutato a Malta l’attacco della nave da crociera Msc che è adesso in navigazione verso Messina. Sulla nave ci sono 2300 passeggeri. Il rifiuto di Malta deriverebbe da “informazioni non corrette diffuse dai media”, questa la motivazione fornita dal governo maltese. Il 28 febbraio sarebbe stato sbarcato un passeggero positivo al Coronavirus appartenente ad un viaggio precedente a quello attuale. A seguito di controlli non ci sarebbero problemi a bordo. La nave Msc arriverà a Messina alle 13.00 e non si potrà impedire lo sbarco, almeno sulla base dell’assenza di decisioni fino a questo momento.

Leave a Reply

  • (not be published)