Messina, 29 marzo 2020

Il Soroptimist club di Messina ha aderito all’iniziativa nazionale relativa all’acquisto collettivo di 23.000 mascherine del tipo FFP2 da destinare alle strutture sanitarie.

Il club della città dello Stretto, presieduto da Viviana Girasole, ha proceduto all’acquisto di 100 mascherine FFP2 destinate all’AOU Policlinico di Messina.

“Si tratta, spiega la presidente Viviana Girasole, di un gesto concreto per tentare di offrire aiuto e sostegno alla città in un momento così difficile per tutti noi. Come ha sottolineato la nostra presidente nazionale Mariolina Coppola “è solo un primo immediato passo, stiamo mettendo in campo una serie di azioni per la collettività”. Speriamo quindi di riuscire a fare molto di più ma era importante per noi, per la nostra mission, per il ruolo e l’azione che abbiamo sempre svolto sul territorio dare un segnale concreto di vicinanza.”

Il progetto nazionale sta coinvolgendo circa 5mila socie dei 168 club sparsi su tutto il territorio nazionale con una donazione   complessiva di 300mila euro destinata a 90 strutture sanitarie italiane impegnate in queste settimane a fronteggiare l’emergenza Coronavirus, consistente in ventilatori, kit di protezione, defibrillatori, caschetti, letti e 25mila mascherine del tipo FFP2.

Gratitudine è stata espressa dall’Azienda ospedaliera per la donazione ricevuta.

Leave a Reply

  • (not be published)