Musumeci: “Ripristinata la normalità nello Stretto. Passa solo chi deve”. De Luca presidia gli imbarcaderi

Messina, 24 marzo 2020

“Il pericolo è scongiurato. Ci vuole la voce grossa ma alla fine abbiamo ottenuto che a Messina passi solo chi deve. Ripristinata la normalità nel transito dello Stretto” così il Presidente della Regione Nello Musumeci stamattina, dopo la protesta del Sindaco di Messina, Cateno De Luca che ha presidiato a più riprese gli sbarchi dei traghetti privati.

“Sul posto si effettuano i controlli con il Corpo Forestale della Sicilia. Sono stati 11 i denunciati ieri. Passa solo chi deve, gli altri vengono fermati a Villa San Giovanni” continua Musumeci. Ma De Luca è andato anche stamattina agli imbarcaderi e continua il controllo con il Corpo di Polizia Municipale, mentre è entrata in vigore l’Ordinanza che vieta il transito in città di chi non è pendolare o che non abbia comprovati motivi di natura sanitaria.

Il Presidente Musumeci non mi ha chiamato, ma poco importa la sua telefonata. Quel che ci interessa è si possa scongiurare il pericolo di sbarchi non autorizzati” ha detto De Luca. Insomma la battaglia continua.

Coronavirus, controlli a Messina

#Coronavirus, il presidente Nello Musumeci sui controlli a #MessinaLeggi ⏩ http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_IlPresidente/PIR_Archivio/PIR_Musumecisullostrettotrafficonormaledopoprotesta#Sicilia #CoronavirusSicilia #CoronavirusItalia #Covid19 #Covid19Italia CORPO FORESTALE della REGIONE SICILIANA

Posted by Regione Siciliana on Monday, March 23, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp con noi