Viale Boccetta – IDEAMESSINA, “TIR in barba all’Ordinanza e pedoni a rischio”

Messina, 10 febbraio 2020

Siamo qui sul viale Boccetta dalle 7.30 di stamattina e quello che abbiamo visto ha dell’incredibile: TIR che passano in barba all’Ordinanza 488 e pedoni in costante rischio nonostante le strisce pedonali“. Lo dicono i rappresentanti della Presidenza di “IDEA MESSINA”, Cinzia Rizzo e Renato Coletta, in presidio per la raccolta firme al fine di sensibilizzare al rispetto dell’Ordinanza che vieta l’uso del viale Boccetta ai mezzi gommati pesanti.

La Polizia Municipale, in modo coordinato, per la verità e con costanza sulla scorta delle disposizione di questa Amministrazione ha sempre svolto, soprattutto in ore serali, il servizio di vigilanza e controllo, comminando non poche sanzioni ed anche sequestri a carico dei conducenti di TIR inadempienti, ma evidentemente non basta. IDEAMESSINA chiede che si faccia di più: “la situazione è gravissima, riferisce Renato Coletta, la IV Municipalità, sia nello scorso mandato che in quello attuale, ha più volte indicato all’Amministrazione le soluzioni per ridurre i rischi ed i pericoli derivanti da questo traffico incontrollato dei TIR, soprattutto nelle fasce orarie 07.00 / 09.00 e 12.00 / 14.00. Il Corpo della Polizia Municipale è allo stremo e non può essere utilizzato come capro espiatorio. E’ necessario che si implementino i controlli mediante la Polizia Metropolitana e la Polizia di Stato” ha concluso Renato Coletta.

La lunga scia di feriti e, soprattutto di morti, che contraddistingue la storia di questo viale di collegamento con l’autostrada impone cambiamenti ed interventi sicuramente drastici.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: