Tripi (Me), 24 febbraio 2020

E’ di Tripi il nuovo caso di quarantena volontaria. Si tratta di un uomo rientrato a Tripi da Codogno. Lo fa sapere lo stesso sindaco del Comune, Michele Lemmo:” La persona interessata, che sì è messa completamente a disposizione per l’osservazione del protocollo, in atto, secondo dichiarazione del Medico, non presenta alcun sintomo e resta costantemente monitorata.
La situazione al momento rientra nelle logiche di attività precauzionale e non desta particolare preoccupazione. Si raccomanda alla cittadinanza di evitare qualsiasi tipo di allarmismo

Leave a Reply

  • (not be published)