Messina, 26 febbraio 2020

E’ uno dei risvolti più biechi e sporchi di questa emergenza Coronavirus. “Cavalcare” la psicosi e la paura del contagio ed il bisogno di difendersi con episodi di sciacallaggio come quello accertato oggi è criminale ed è ammirevole e pronta la reazione che l’Assessore Dafne Musolino, su disposizione del Sindaco, sta ponendo in essere, grazie alla capacità della Polizia Municipale, sezione specialistica, al comando del Comandante Vicario Commissario Giovanni Giardina.

E’ così che oggi nell’ambito di una serie di controlli programmati in farmacie ed in rivendite, anche ambulanti ed in regola, di detergenti, è stato riscontrato il caso di un commerciante del mercato Sant’Orsola che vendeva confezioni di Amuchina gel con il prezzo più che quadruplicato. Il prezzo è così arbitrariamente stato aumentato fino a 4,90 euro a boccettina. Un comportamento fuori legge e moralmente criminale che è stato sanzionato prontamente dal commissario Giardina e dagli uomini dell’Annona.

Leave a Reply

  • (not be published)